Vi chiediamo la massima condivisione!
Il nostro corpo di vigilanza ci segnala evidenti stati di frega di temoli, lungo tutta l’Adda.
Invitiamo tutti i pescatori, al massimo rispetto per questo delicato momento, evitiamo di entrare in acqua e di pescare sulle freghe. Facciamo attenzione a quello che succede in acqua.
Presto il fiume ci ripagherà garantendo un roseo futuro per le nostre acque.
Ricordiamo, se mai ce ne fosse bisogno, che pescare su pesci in evidenti stati di frega, è sanzionabile.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *