In conseguenza degli eventi alluvionali che hanno colpito in modo particolare i corsi d’acqua della Valchiavenna causando profonde alternazioni morfologiche in alcuni casi caratterizzati da un marcato dissesto idrogeologico.

IL torrente Scalcoggia, in comune di Madesimo, è uno dei corsi d’acqua che hanno patito maggiormente la dinamica dei fenomeni sopra descritti; l’alveo ha subito una profonda modificazione morfologica causata da una diffusa erosione spondale che ha favorito l’accumulo di ingenti quantitativi di materiale che si sono depositatati nelle pozze ricoprendole completamente, distruggendo conseguentemente l’habitat naturale.

In questi giorni il nostro personale doveva effettuare le semine di pronta pesca nel tratto del suddetto corso d’acqua adibito alla pesca Turistica ( da Hotel Andossi fino al ponte Scuole Elementari), in previsione dell’apertura all’esercizio della pesca in questa zona riservata alla pesca turistica autorizzata dal 24 giugno fino al 27 agosto.

In relazione alla grave situazione sopra descritta, si è ritenuto di sospendere le semine e, altresì, nel suddetto tratto è consentito proseguire l’esercizio con la regolamentazione prevista per le zone libere non soggette a regolamentazione speciale.

Si comunica inoltre che il lago di Montespluga è stato regolarmente seminato

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *