Si comunica che l’apertura della pesca al temolo nel lago di Livigno è posticipata alla prima domenica di giugno, cosi da non disturbare la frega naturale della fauna ittica che nel bacino imbrifero di Livigno, considerata la quota sul livello del mare e le condizioni climatiche più rigide, avviene nel mese di maggio.

Ricordiamo inoltre che la cattura del temolo è concessa solo nel lago di Livigno e non sul restante bacino imbrifero di Livigno.

 

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *