Sono in dirittura d’arrivo i lavori di: “RIPRISTINO DELLA NATURALITA’ DEL TORRENTE MALLERO”, manca poco al completamento delle opere di finitura del passaggio per pesci sull’ultima briglia prima della confluenza in Adda.
Queste opere hanno migliorato la qualità degli habitat fluviali e consentiranno la migrazione nel periodo della riproduzione alle trote e ai temoli. I lavori hanno rispettato sia i costi di progetto che i tempi di realizzazione stimati.
Con la consegna di quest’opera l’Unione Pesca Sportiva della Provincia di Sondrio chiude negli ultimi 5/6 anni di gestione, il terzo intervento di riqualificazione ambientale a sostegno degli habitat fluviali, legato al progetto INTERREG Italia-Svizzera denominato: “UTILIZZO DELL’ACQUA E SALVAGUARDIA AMBIENTALE E DELLE BIODIVERSITÀ NEI BACINI DELL’ADDA, MERA ED INN”.

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *